Città di Vicenza

09/03/2012

Fiume Retrone, pulito dai rifiuti l'argine sotto la "pontara" S. Libera di viale X Giugno

Lattine, bottiglie, cartacce e addirittura un centinaio di siringhe sono sparite da sotto la “pontara” S. Libera di viale X Giugno. Il Comune ha infatti chiesto ad Aim Valore Ambiente di pulire accuratamente la parte di argine del fiume Retrone che versava in una situazione di degrado, visibile dal ponte Furo, dalla “pontara” S. Libera e da viale Eretenio, ma di difficile accessibilità a causa soprattutto della pendenza del terreno e della vicinanza al corso d’acqua. Martedì pomeriggio scorso i due operatori inviati dall’azienda hanno infatti impiegato tre ore per liberare l’area dai rifiuti.