Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

25/11/2011

Luminarie: al via il nuovo allestimento di corso Palladio e delle altre zone del centro. Per la prima volta illuminati anche contra' Porti, Ponte Pusterla e San Marco

Saranno 100 alberi ramificati alti 4 metri e mezzo, illuminati a led a basso consumo energetico, ad allietare le passeggiate natalizie lungo corso Palladio e le altre vie del centro. Suggestivi allestimenti saranno proposti anche in piazza dei Signori, corso Fogazzaro, a ponte degli Angeli e, per la prima volta, lungo contrà Porti, Ponte Pusterla e contrà San Marco.

Si tratta di un’iniziativa nata dalla collaborazione tra Comune di Vicenza, Confcommercio Vicenza, AIM, singoli commercianti e le associazioni Vetrine del Centro, I portici di corso Fogazzaro , il gruppo Amici di corso Fogazzaro e il gruppo Pusterla.

I 100 alberi ramificati, alti 4 metri mezzo e illuminati a led a basso consumo, sono stati posizionati proprio in questi giorni tra corso Palladio, contrà Cesare Battisti, contrà Muscheria, contrà del Monte, contrà Frasche del Gambero, contrà Garibaldi, piazza Castello. In corso Fogazzaro e a San Marco gli allestimenti sono stati scelti tenendo conto anche delle esigenze logistiche delle vie.

 

La passeggiata del corso sarà aperta dal sontuoso albero alto 20 metri che svetta in piazza Matteotti e che sarà interamente illuminato a led.

Per la prima volta, inoltre, grazie al sostegno della Banca Popolare di Vicenza, l’allestimento natalizio riguarda anche l’intera contrà Porti, per collegare il cuore di Vicenza con ponte Pusterla, appena riaperto dopo i danni dell’alluvione, e il quartiere di San Marco, addobbato a cura del gruppo Pusterla che riunisce i commercianti della zona.

In piazza dei Signori il tradizionale grande abete donato anche quest’anno dal Comune di Gallio sarà illuminato ed allestito con 300 palle natalizie, di cui metà offerte da Confcommercio e decorate dalle scuole della città. Non ci sarà più, invece, la cascata di luci dalla Torre Bissara, incompatibile con la nuova illuminazione della Basilica. Al suo posto allieteranno la piazza altri tre grandi alberi ramificati, alti dagli 8 ai 10 metri ed illuminati con 17 mila led ciascuno. I tre alberi saranno installati all’angolo tra piazzetta Palladio e piazza dei Signori, vicino alla torre Bissara e nell’area delle due colonne.

Infine come l’anno scorso, quando la zona stava risollevandosi dall’alluvione, sarà proposta l’illuminazione della zona di ponte degli Angeli, con l’installazione di luminarie tradizionali in piazza XX Settembre, dove ci sarà una cascata di luci sulla rotatoria, e lungo contrà Porta Padova fino all’incrocio con viale Margherita. Quest’illuminazione viene realizzata grazie all’impegno dei consiglieri della Sezione 1 Confcommercio e la collaborazione tra l’amministrazione comunale e la totalità dei negozianti ed esercenti di contrà XX Settembre e contrà Porta Padova.

L’installazione delle luminarie 2011 – 2012, che saranno accese da sabato 3 dicembre, è stata resa possibile, oltre che dall’adesione di singoli commercianti, anche grazie all’importante contributo di sponsor come Confindustria Vicenza e Banca Popolare di Vicenza ed il sostegno di Unicredit, Cassa di Risparmio del Veneto, Banca del Centroveneto, Banca Popolare di Verona, Banco Desio.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza