Città di Vicenza

11/11/2011

Dalle ordinanze a termine al regolamento: diventa permanente il contrasto alla mendicita' molesta e al bivacco con camper e roulotte

In vista della scadenza improrogabile del 30 novembre delle due ordinanze contro la mendicità molesta e il bivacco con camper e roulotte, la giunta vara le contromisure e propone al consiglio comunale di inserire due nuovi articoli nel regolamento di polizia urbana. Da provvedimenti a tempo determinato, quindi, le due azioni di contrasto del degrado urbano diventeranno permanenti.

Per quanto riguarda la mendicità, con l’occasione la giunta ha allargato la sfera d’azione del regolamento, oltre che in prossimità di chiese, ospedali e cimiteri, anche in tutta l’area ricompresa all’interno della cerchia cinquecentesca delle mura cittadine. L’entità delle sanzioni pecuniarie, invece, verrà fissata dalla giunta dopo l’approvazione della delibera di modifica del regolamento da parte del consiglio comunale.