Città di Vicenza

05/08/2011

La settimana prossima tornano i fiori a Ponte degli Angeli: li pianteranno cinque cittadini dell'Unione immigrati di Vicenza

Saranno cinque cittadini di altrettante comunità straniere che fanno capo alla rete dell’Unione immigrati di Vicenza a collocare le nuove piante nelle fioriere di Ponte degli Angeli.
Gli immigrati, tutti residenti in città, hanno infatti contattato il Comune attraverso il presidente Ousmane Condè per testimoniare la loro condanna del gesto isolato dell’ivoriano che nelle scorse settimane ha vandalizzato le fioriere.
Gli stranieri, inoltre, mettendosi a disposizione del Comune hanno voluto sottolineare che anche loro, come tutti i vicentini che amano la città, la desiderano bella, pulita ed accogliente, e per questo obiettivo sono disposti ad impegnarsi in prima persona.
Il posizionamento "multiculturale" dei nuovi fiori di Ponte degli Angeli avverrà la settimana prossima.