Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

27/05/2011

Itinerario archeologico della Vicenza romana: 15 siti saranno segnalati da tabelle predisposte da Comune e Soprintendenza archeologica. Soroptimist Vicenza finanzia le prime sei

Un itinerario archeologico di Vicenza romana è il progetto che l’amministrazione comunale sostiene per valorizzare il patrimonio storico-culturale della città. Vicenza, infatti, è ricca di tracce tangibili di epoca romana che fino ad oggi non sono state segnalate visibilmente.
Per poter quindi condurre i cittadini e i turisti, che giungono in città soprattutto per ammirare le opere palladiane, alla scoperta anche della storia romana di Vicenza, si è pensato di proporre un itinerario archeologico che raccoglie 15 siti tutt’oggi noti, sia su suolo pubblico che privato.
La realizzazione del primo lotto del progetto è possibile grazie alla collaborazione del Club Soroptimist di Vicenza, il cui contributo economico di 15 mila euro consente di realizzare le tabelle in prossimità di sei siti di proprietà pubblica che verranno installate da Aim Valore Città.
Per concludere la realizzazione dell’intero progetto saranno necessari altri finanziamenti. A questo scopo il Comune ha inoltrato a Fondazione Cariverona la richiesta di un contributo per coprire la rimanente parte del progetto il cui costo ammonta complessivamente a 65 mila euro.
A Palazzo Chiericati questa mattina è stato presentato l’intero progetto alla presenza dell’assessore alla cultura Francesca Lazzari, Mariolina Gamba, ispettore della soprintendenza per i beni archeologici per il Veneto con sede a Padova, e Paola Meneghini, presidente del Club Soroptimist di Vicenza.
Il progetto, curato dai musei Civici di Vicenza con la collaborazione scientifica della Soprintendenza per i beni archeologici per il Veneto, propone la predisposizione di un percorso segnalato da tabelle informative bilingui (italiano-inglese), graficamente uguali a quelle realizzate nel 2008 per tracciare il percorso palladiano, ma differenti per colore. Inoltre sarà prodotto del materiale grafico-illustrativo composto da un opuscolo bilingue (italiano-inglese) a cura della Soprintendenza e del Museo Naturalistico Archeologico, da un pieghevole di carattere didattico per le scuole. Il tutto sostenuto da una campagna di promozione dell’iniziativa.
L’intervento del Club Soroptimist consentirà di realizzare entro l’estate tabelle illustrative in prossimità dell’area del Teatro Berga, una verso porta S. Giuseppe e l’altra verso piazzetta Gualdi; altre tabelle verranno collocate al Criptoportico in piazza Duomo, lungo il tratto di strada romana accanto al Duomo e a San Lorenzo; infine verrà segnalata anche l’area archeologica sottostante palazzo Trissino. Inoltre verranno realizzate due mappe che saranno collocate in viale Roma e in Piazza Matteotti.
Tutto il materiale esposto riporterà i loghi del Comune di Vicenza, della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto (Ministero per i Beni e le Attività Culturali), dell’Unesco, di AIM e di Soroptimist Club di Vicenza.
La predisposizione di itinerari archeologici si svilupperà anche consentendo, già dal mese di giugno (data da definire), l’apertura al pubblico dell’area archeologica di palazzo Trissino ogni sabato mattina dalle 8.30 alle 10, il martedì dalle 9 alle 12  e il giovedì dalle 15 alle 17.
Si cercherà inoltre di aprire il sito in coordinazione con il criptoportico romano, ora accessibile il sabato dalle 10 alle 12 e la seconda domenica del mese, in concomitanza con il mercatino dell’antiquariato, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17, oltre che su prenotazione.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza