Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

13/05/2011

Diventare mediatore civico: un corso in sei serate per promuovere la "cittadinanza condivisa" aiutando gli stranieri in caso di conflitti o problemi

Un ciclo di sei incontri serali per diventare mediatore civico. Lo propone la cooperativa “Altre strade”, cui l’assessorato alla famiglia e alla pace del Comune di Vicenza ha affidato la realizzazione del progetto “Strada Amica” con l’obiettivo di promuovere una “cittadinanza condivisa” aumentando la conoscenza da parte dei cittadini stranieri della normativa in campo di sicurezza stradale e pubblica. Il corso formerà quindi mediatori civici che assistano lo straniero ad esempio nella fase successiva ad un incidente stradale oppure nel rinnovare o convertire la patente di guida, ma anche in conflitti e controversie che si dovessero verificare in condomini, spazi pubblici, scuole, luoghi di lavoro.

Il percorso formativo sarà gestito da due mediatori professionisti, che accompagneranno i partecipanti da un lato nella definizione e condivisione dei fondamenti della mediazione e dall'altro nello sviluppo di competenze di gestione di situazioni conflittuali anche attraverso simulazioni.

La partecipazione al corso è gratuita ed estesa ad un massimo di 50 persone. I sei incontri dureranno circa 4 ore ciascuno e si terranno a Vicenza tra il 23 maggio e il 13 giugno, con date e orari da individuare in un secondo momento, in base alle esigenze e alle disponibilità di chi fornirà l’adesione.

La domanda di partecipazione va inviata entro il 20 maggio via mail all’indirizzo enrica.vitali@altrestrade.it. Sarà l’associazione Altre Strade poi a selezionare i partecipanti, cui invierà una conferma di iscrizione. Il modulo di iscrizione è scaricabile da questo sito nelle pagine della modulistica del settore Servizi sociali.  

Per ottenere l’attestato di frequenza del corso di “Cittadino mediatore civico” è necessario partecipare ad almeno 5 incontri e superare una valutazione finale delle competenze acquisite. I cittadini così formati verranno quindi inseriti in una lista di mediatori a disposizione dell'amministrazione comunale.

Per ulteriori informazioni telefonare all’assessorato alla famiglia e alla pace allo 0444 222539.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza