Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

08/07/2010

"I tre porcellini" in salsa pop, il 9 luglio a Campo Marzo

Ad inaugurare il cartellone dell’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza un evento gratuito dedicato ai bambini e alle loro famiglie.
Venerdì 9 luglio alle 18 Campo Marzo si colora di allegria con "I tre porcellini", nuova produzione del Teatro Stabile di Innovazione Fondazione Aida.
La compagnia veronese sbarca a Vicenza per presentare una delle fiabe più amate trasformandola in un centrifugato energetico e frizzante.
Una scorpacciata di personaggi e invenzioni: ci sono i tre maialini, ognuno con la sua casa, l’albero di mele e il camino dal quale, come in ogni racconto che si rispetti, si cala il lupo cattivo… E sarebbe la più classica delle storie, se non fosse che questo lupo un po’ bizzarro, dalle aspirazioni canore, si presenta alle selezioni di un noto programma televisivo musicale e canta il suo pezzo forte, ma non viene accettato… e che poi, sbagliando strada, arriva ad una casa di mattoni dove, anziché un porcellino, trova una vecchina – la nonna di Cappuccetto Rosso, che lui non ha nessuna intenzione di mangiare –… e che anche i tre porcellini, una volta messo in fuga il lupo, decidono di intraprendere la carriera artistica e fondare un gruppo, la “Pig Band”…
Sessanta minuti di sorprese per tre attori e cinque pupazzi che cantano, ballano, saltano, corrono.
Una nonna nella storia sbagliata (o forse sarà lei in quella giusta e tutti gli altri fuori posto?), tre allegri porcellini e un lupo che ha un’unica passione, quella della musica, e un’unica paura, quella dei bambini.
Il tutto condito da musiche e canzoni tra il rock leggero e un accattivante stile country, che coinvolgeranno i più piccoli con le loro orecchiabili melodie e proietteranno i grandi nell’atmosfera gioiosa dell’assolata campagna americana. Uno spettacolo per bambini di tutte le età e genitori.
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà all’interno del Teatro Astra.

Con i tre porcellini si apre la programmazione teatrale di Estatequi, che dalla prossima settimana entra nel vivo con “Luglio che spettacolo!”, otto appuntamenti tra teatro e danza dedicati ad un pubblico da 0 a 99 anni.
Il prossimo appuntamento è quindi martedì 13 luglio a Palazzo Barbaran da Porto, dove la compagnia di danza Arearea presenterà lo spettacolo "À rebours". La programmazione si trasferirà poi nel Giardino del Teatro Astra che ospiterà  giovedì 15 il pluripremiato gruppo comico Teatro necessario con lo spettacolo "Clown in libertà".
A concludere la prima settimana di “Luglio che spettacolo!”  sabato 17 un evento d’eccezione: le straordinarie evoluzioni della compagnia Kataklò prenderanno vita con Anthology una raccolta delle coreografie più suggestive del loro repertorio.
Sono ancora disponibili biglietti e carnet a tariffe ridotte.

Info e prenotazioni: Ufficio Teatro Astra -  Stradella dell’Isola, 19 (Vicenza)
0444 323725 - astra@piccionaia.org
Per informazioni sul programma completo www.estatequi.org

“Luglio che spettacolo!” è inserito in Estatequi, il progetto dell’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza con la collaborazione degli Assessorati comunali per i Giovani e l’Istruzione, al Decentramento e alla Partecipazione, alla Famiglia e alla Pace, allo Sport, allo Sviluppo Economico, al Turismo e Biblioteca Civica Bertoliana, con la partecipazione de La Piccionaia – I Carrara, Compagnia Naturalis Labor, Società Generale di Mutuo Soccorso, Provincia di Vicenza per Teatro Incontri 2010, Associazione Zoing! per Libriamo, Festambiente, Confesercenti di Vicenza, e con il supporto di AIM Gruppo, Associazione Industriali della Provincia di Vicenza, Unicredit Banca, Regione Veneto.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza