Città di Vicenza

27/07/2009

Attenzione ai raggiri di falsi dipendenti del Comune

Il settore dei Servizi sociali del Comune di Vicenza invita in particolare gli anziani a fare attenzione a sconosciuti che si presentassero alle loro abitazioni qualificandosi come dipendenti del Comune. Si tratta in realtà di malintenzionati che con la scusa di dover controllare impianti, contatori o altro, entrano in casa per girare per le stanze alla ricerca di denaro contante o oggetti preziosi.

Gli unici operatori comunali che si recano nelle abitazioni degli anziani sono gli assistenti domiciliari, i quali, oltre ad essere perfettamente conosciuti dall’assistito, si presentano solo in base a interventi programmati.