Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

15/05/2009

Asili nido: rette più eque e con riduzioni in arrivo per la fascia medio bassa

Novità positive per le famiglie con i bimbi all’asilo nido comunali. Da settembre le rette saranno legate all’Isee, quindi saranno più eque, e ci sarà una riduzione per la fascia di utenti con reddito medio-basso. Con questo nuovo meccanismo non solo la retta sarà calcolata anche sulla base del patrimonio immobiliare e mobiliare, ma per il 76% dei casi, concentrati nella fascia medio bassa dell’utenza, ci sarà una riduzione mensile anche fino a 50 euro o quantomeno un mantenimento della stessa cifra pagata quest’anno.

Invariate la retta minima di 70 euro e quella massima di 465 euro, mentre per quanto riguarda il calcolo della retta in caso di assenze, inserimento, ritiro del bambino, a seconda dei giorni di mancata frequenza le riduzioni arriveranno fino al 25% anziché fino al 15%.

Per l’estate nido dall’agosto 2010 la formula sarà quella dell’iscrizione fissa: 160 euro per un mese, 80 euro per quindici giorni.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza