Città di Vicenza

26/05/2008

Attenzione alle multe via mail: sono truffe

Il comando di polizia locale di Vicenza informa che negli ultimi giorni sono giunte a numerosi cittadini e-mail che li informano di aver preso una multa per eccesso di velocità. Le e-mail giungono tutte dall’indirizzo circondariale.comunale@tin.it, che non corrisponde a nessun ufficio comunale.

Si tratta infatti di un falso, chiaramente identificabile dai numerosi errori ortografici e di contenuto (persino l’articolo del codice della strada è sbagliato!).

Il comando invita quindi a prestare attenzione a questi falsi avvisi, che preannunciano tra l’altro l’invio di una raccomandata con allegato bollettino.

La notifica delle contravvenzioni, del resto, non avviene mai con annuncio via e-mail, ma soltanto per raccomandata chiaramente identificabile.